Gli apprendisti stregoni e il complesso di Dio.

Ricordate quel passaggio della bibbia in cui Dio dice : “sia la luce” al quale immancabilmente segue: “e la luce fu”?

Bene alcuni politici, affetti da quello che potremmo chiamare il “complesso di Dio” sono convinti che governo e legislatore possiedano prerogative divine, poiché possono tranquillamente dire, in una nuova legge o decreto, “sia la crescita” oppure “sia l’occupazione” ed ottenere il risultato desiderato in virtù del sacro potere divino delle tasse, che possono crescere all’infinito e comprare, grazie alla spesa pubblica le “magnifiche sorti e progressive” di leopardiana memoria: tanto i contribuenti produttori non sono altro che vacche da mungere prima e carne da macello poi.

’ questo il caso del piano per il rilancio del credito sul quale sono recentemente circolate alcune indiscrezioni. Giulio Zanella su nfA spiega chiaramente perché non solo il piano è basato su presupposti fallaci, ma anche quanto pericolosamente riprenda alcuni tragici errori commessi oltreoceano che hanno portato alla crisi dei mutui subprime (in questa direzione anche questo comunicato).

Qual è l’errore di fondo di questo approccio e perché il piano oltre a non funzionare potrebbe causare danni significativi alla collettività Andiamo con ordine.

Leggi il resto: http://www.linkiesta.it/blogs/apologia-di-socrate/gli-apprendisti-stregoni-e-il-complesso-di-dio#ixzz2e2CVNKJt

@massimofamularo

Linkedin

Apologia di Socrate su Linkiesta

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Spunti di riflessione e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...