Il mito della prima casa

Caricato di un notevole significato simbolico, al punto da venir presentato all’opinione pubblica alla stregua di un diritto inviolabile, il tema della prima casa e della sua pignorabilità tornano alla ribalta nel sedicente “decreto del Fare
Qualche riflessione sul tema.

L’impignorabilità  della prima casa, assieme al reddito di cittadinanza era un cavallo di battaglia della movimento 5 stelle che non poco ha contribuito al successo registrato alle ultime elezioni. Sottostante a questa proposta c’è l’idea che la proprietà di almeno un bene immobile a famiglia costituisca una sorta di bene meritorio  (come l’istruzione e le cure mediche) se non addirittura una sorta di diritto inviolabile (di quelli afferenti alla libertà personale)

Continua su http://noisefromamerika.org/articolo/mito-prima-casa

@massimofamularo

Linkedin

Blog

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Spunti di riflessione e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...