A chi conosco?

Nb l’errore grammaticale del titolo è intenzionale e vuole riprodurre una locuzione tipica della maggioranza dei dialetti del sud Italia.

A chi conosco per trovare un posto barca in agosto, visto che mi tornava scomodo muovermi in anticipo?
Per avere al ristorante quell’occhio di riguardo che, vai tu a sapere se poi cambia qualcosa o meno, ma che se non ce l’hai non sei nessuno?

Leggi il resto: http://www.linkiesta.it/blogs/apologia-di-socrate/chi-conosco#ixzz246a7duvk

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Spunti di riflessione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...