Prove tecniche di buon senso e trasparenza

Leggendo questo bell’articolo di Brusco su nfA ho elaborato la breve proposta che  segue:

Visto che in Italia tanti hanno la casa di proprietà (o più di una) non si potrebbe introdurre una imposta che abbia 2 componenti:

  1. Una decisa dallo stato centrale e ad esso destinata con funzione perequatrice
  2. Una decisa dall’ente locale (comune o regione che sia, non mi piacciono le province) che rimane sul territorio e responsabilizza gli amministratori locali

Inoltre sarebbe opportuno che lo stato finanziasse i trasferimenti agli enti locali esclusivamente con i proventi della componente 1 e che ci fosse un obbligo di pubblicare periodicamente (stampa e web) a cura degli enti locali un riepilogo molto sintetico indicante:

  • quanto delle entrate dell’ente derivano dal prelievo sul territorio e quanto da trasferimento dello stato
  • come queste grandezze sono variate negli ultimi 3-5 anni

Gli immobili delle imprese potrebbero anche essere assoggettati esclusivamente alla componente 1.

In questo modo:

  • Diventa trasparente quanto ogni ente locale prende e quanto da
  • Gli amministratori nazionali sono responsabilizzati perchè si vede come gestiscono la perequazione a livello nazionale
  • Gli amministratori locali sono responsabilizzati perchè si vede quanto tassano e se hanno migliorato/peggiorato la gestione rispetto agli esercizi precedenti
  • Lo stato centrale può compensare gli inevitabili squilibri dovuti a disomogeneità del territorio

Qui un pò di commenti al commento

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Spunti di riflessione e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...