Newsletter 2018-08-07

Liberi Oltre Le illusioni – torna al Grand Hotel Villa Torretta in via Milanese 3 a Sesto San Giovanni il 5 e 6 ottobre – iscrivetevi al canale Youtube e seguite gli account Twitter e Facebook per rimanere aggiornati

Latest Updates from my English Blog

  • Unlikely To Pay (UTP) exposures seem to be the hotspot of italian NPE market with upcoming deals worth more than 20Bn of Gross Book Value.New GACs scheme is likely to be a relevant driver for a new wave of NPL deals in future months as the tack record of this tool points out. Once claims have been transferred to SPV the challenge remains to properly manage them in order to collect money in line with committed business plan. (read more)
  • According to the latest press release, efforts to reduce risks in the EU banking sector are bearing fruit, as in its fourth progress report on the reduction of non-performing loans (NPLs), the Commission confirms that NPL levels are continuing their downward trajectory towards pre-crisis levels (read more)

Sull’Economia Italiana e la politica del governo

  • La pubblicazione dell’ultimo dato ISTAT è stata diffusa con un certo ottimismo dalla stampa italiana, che si è concentrata sul calo della disoccupazione e l’aumento dell’occupazione. Dietro questi dati in apparenza positivi, ci sono tuttavia delle dinamiche complesse, in particolare, occorre considerare l’influenza dei trend demografici. (leggi l’articolo)
  • Una delle questioni più rilevanti per il futuro dell’economia italiana ha sicuramente a che vedere con i trend demografici che vedono per il nostro paese un calo della popolazione attiva.A questo proposito, il luogo comune in base al quale i migranti sottrarrebbero dei posti di Lavoro ai quali potrebbero essere interessati i nativi, si conferma falso. (leggi l’articolo)
  • In un numero recente dell’Economist è presente un articolo di fondo sulle tensioni tra il governo italiano e la Commissione Europea, che potrebbero costituire un problema rilevante per l’intera Unione Europea. La procedura d’infrazione contro il nostro paese appare solo rinviata se non verrano corretti gli squilibri macroeconomici (leggi l’articolo)
  • Le esperienze recenti di Alitalia e Carige offrono un valido spunto per riflettere sull’intervento dello stato nell’Economia e, in particolar modo, nel salvataggio delle imprese in crisi (leggi l’articolo)
  • Secondo un antico adagio, la strada per l’inferno è lastricata di buone intenzioni. In questa categoria è possibile annoverare alcune idee chiave, proposte di recente dal professor Pasquale Tridico, dal marzo 2019 presidente dell’INPS.Senza addentrarsi in discussioni troppo tecniche, è possibile argomentare in modo semplice perché queste idee che, a prima vista possono apparire attraenti sul piano teorico, avrebbero conseguenze nefaste se applicate in pratica(leggi l’articolo)

Sulle Banche Italiane e il mercato NPL

  • La discussione sui possibili esuberi del prossimo piano industriale di UniCredit si è svolta come da prevedibile copione con indiscrezione dai giornali, proteste dai sindacati e management che getta acqua sul fuoco. Eppure ci sono almeno tre interrogativi che dovremmo porci, provando ad osservare la questione in modo critico. (leggi l’articolo)
  • In un report pubblicato di recente, l’agenzia di Rating Moodys ha formulato una serie di valutazioni sul processo di riduzione dei crediti deteriorati del sistema bancario italiano. In estrema sintesi, il giudizio è positivo per i risultati raggiunti fino ad oggi, tuttavia viene anche evidenziato come le consistenze di questa tipologia di attivi siano ancora elevate e, dunque, sia necessario perseverare nel processo di riduzione dei rischi.(leggi l’articolo)
  • La società di consulenza KPMG ha diffuso la propria valutazione dell’impatto delle Garanzie Statali sugli Attivi Cartolarizzati (GACS) sul mercato italiano dei crediti in sofferenza. Punto di partenza dell’analisi è la constatazione che nel corso degli ultimi tre anni il mercato italiano dei Non Performing Loans è stato tra i più attivi in Europa: le banche italiane hanno conseguito una riduzione significativa del loro stock di esposizioni deteriorate, grazie a diverse operazioni di mercato (sia le vendite dirette che le cartolarizzazioni). (leggi l’articolo)
  • Negli ultimi anni il sistema bancario italiano ha affrontato un significativo processo di risanamento (in proposito si può leggere anche questo mio post precedente) nell’ambito del quale la valorizzazione dei crediti in sofferenza ha giocato un ruolo fondamentale. Dalla risoluzione delle quattro banche di fine 2015, alla ricapitalizzazione precauzionale del Monte dei Paschi di Siena, passando per le vicissitudini delle popolari venete, il costo finale degli interventi dello stato, sia diretti che indiretti (ad esempio quelli realizzati “invitando” le altre banche a intervenire) dipenderà da quanto il valore attribuito ex ante a questi crediti sarà o meno confermato dai recuperi effettivi.(leggi l’articolo)
  • l report periodico pubblicato dalla società di consulenza PWC, che nell’ultima edizione propone il titolo emblematico “Assembling the Puzzle”, fa il punto sulle evoluzioni dirompenti che hanno caratterizzato negli ultimi anni il mercato dei crediti Non Performing (Non Performing Exposures, NPE) in Italia. (leggi l’articolo)

Fintech Voice

  • Pochi giorni dopo l’annuncio ufficiale della nuova valuta digitale promossa da Facebook, che dovrebbe arrivare sul mercato nel 2020, sono arrivati i primi commenti da parte delle banche centrali. Tutte le dichiarazioni sono improntate alla cautela e sottolineano la necessità di verificare attentamente il funzionamento dell’iniziativa, prima che diventi operativa il prossimo anno. (leggi l’articolo)
  • Dopo aver spiegato in precedenza, che i minibot nulla hanno a che vedere con le cartolarizzazioni, improvvidamente tirate in ballo in una serie di “difese d’ufficio” prive di fondamento, è forse il caso di chiarire come la nuova criptovaluta promossa da Facebook, la Libra, non possa costituire un argomento a supporto della “libertà di stampare moneta”, come suggerito da diversi commentatori e da qualche politico come Giorgia Meloni. (leggi l’articolo)

Do you like this newsletter? Share the link to subscribe

Ti piace questa newsletter? Condividi il link per iscriversi

Are you interested in Italian banks and NPL/UTP market?Ask for a briefing  (in person or via conference call) by sending me a private message.

Most of these updates are published in the Linkedin Group – Entering Italian NPL Market  and Fintech Village

follow #Liberi Di Scegliere via @blastingnews

@massimofamularo

Linkedin

GLG – Gerson Lehrman Group – Council Member

Annunci
Pubblicato in Newsletter | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

#SaveTheDate evento Uni BG

Con molto piacere parteciperò all’evento organizzato dal Master in “Crisi di impresa e ristrutturazioni aziendali diretto dal prof. Alessandro Danovi venerdì 28 giugno dalle 10 alle 16:30 presso la sala Bertocchi dell’Università di Bergamo in via dei Caniana 2.

Annotazione 2019-06-27 120127

Per altri aggiornamenti su questi temi potete  iscrivervi alla mia newsletter

Are you interested in Italian banks and NPL/UTP market? Ask for a briefing  (in person or via conference call) by sending me a private message. I am also available for consulting projects on Distressed Assets pricing and Portfolio Management.

Link to my updated business profile

To get further updates Join the Linkedin Group – Entering Italian NPL Market  and follow #Liberi Di Scegliere via @blastingnews

@massimofamularo

Linkedin

GLG – Gerson Lehrman Group – Council Member

Pubblicato in Eventi, NPL | Contrassegnato , | Lascia un commento

Newsletter 2018-06-21

Questo weekend – Liberi Oltre Le illusioni – presso Grand Hotel Villa Torretta in via Milanese 3 a Sesto San Giovanni

Latest Updates from my English Blog

  • According to the latest press release, efforts to reduce risks in the EU banking sector are bearing fruit, as in its fourth progress report on the reduction of non-performing loans (NPLs), the Commission confirms that NPL levels are continuing their downward trajectory towards pre-crisis levels (read more)
  • The 23rd Annual Global ABS, has taken place on 11th-13th June 2019, in Barcelona, Spain. I am proud have been speaking in the panel on “Spotlight on Italian NPLs: GACS Review and NPL Progress to Date” (read more)
  • According Milano Finanza, some 18 Bn Unlikely To Pay exposures are going to be offloaded from banks’ balance sheets or assigned to outsourcers for credit management (read more)

Sull’Economia Italiana e la politica del governo

  • Fino a pochi giorni fa i Minibot avevano trovato scarsa attenzione nel dibattito politico economico italiano, perché liquidati come trovata populista dalle scarse implicazioni pratiche o, nel peggiore dei casi, come subdolo stratagemma per portare a termine cospirazioni per far uscire l’Italia dall’euro. (leggi l’articolo)
  • Si parla parecchio di #Minibot e lo si fa anche abbastanza a sproposito
    • Con un salto logico, degno dell’azzeccagarbugli di manzoniana memoria, il parlamentare leghista Borghi ha sostenuto che i minibot non costituiscono debito aggiuntivo, ma di fatto realizzano una cartolarizzazione del debito esistente. Non è così e lo spiego su Econopoly
    • Spiegato che i minibot nulla hanno a che vedere con le cartolarizzazioni, è forse il caso di chiarire come la nuova criptovaluta promossa da Facebook, la Libra, non possa costituire un argomento a supporto della “libertà di stampare moneta”, come suggerito da diversi commentatori e da qualche politico come Giorgia Meloni. Lo racconto sempre su Econopoly
  • L’OCSE ha fornito un aggiornamento sulle stime di crescita del paese che è stato ripreso da tutti i principali organi di stampa. Secondo il nuovo Economic Outlook La debole crescita economica (ferma nel 2019 e molto bassa nel 2020) potrebbe compromettere la dinamica dei conti pubblici (leggi l’articolo)
  • Una mozione approvata all’unanimità alla Camera dei deputati lo scorso martedì ha suscitato non poche discussioni per il potenziale dirompente di un provvedimento in essa ventilato: l’utilizzo di MiniBot per pagare i crediti verso i fornitori della Pubblica Amministrazione. (leggi l’articolo)

Sulle Banche Italiane e il mercato NPL

  • Secondo quanto riportato dal comunicato stampa emanato dalla Commissione Europea, l’impegno significativo promosso dagli operatori bancari europei, secondo gli indirizzi forniti dai regolatori, starebbe dando i suoi frutti. Nel periodo che va dal secondo trimestre del 2014 al terzo trimestre del 2018, lo stock di crediti deteriorati presenti nei bilanci delle banche dei paesi dell’Unione Europea è calato di oltre il 50%. (leggi l’articolo)
  • Il processo di smaltimento dei crediti deteriorati e di ristrutturazione del sistema bancario italiano prosegue senza interruzioni e potrebbe concentrarsi nel corso del 2019 sulle esposizioni qualificate come inadempienze probabili o, con acronimo inglese, UTP (Unlikely To Pay). (leggi l’articolo)

Fintech Voice

  • Nel primo numero della rubrica Fintech Voice era stato anticipato il lancio della Criptovaluta promossa da Facebook di cui si discute in questi giorni (leggi l’articolo)
  • Nel secondo numero, in distribuzione in luglio, il viaggio continua due focus sull’associazione Italia4Blochchain e lo studio legale diffuso JurisNet. (leggi l’articolo)
  • Net Insurance si conferma in prima linea tra gli operatori orientati alla filosofia Insurtech Inside, con l’istituzione di un Innovation Advisory Board, comitato volto a fornire supporto strategico all’azienda e all’attività del management in materia di Innovazione, fornendo specifici pareri e proponendo idee/ approcci concretamente implementabili nell’operatività della compagnia. (leggi l’articolo)

Do you like this newsletter? Share the link to subscribe

Ti piace questa newsletter? Condividi il link per iscriversi

Are you interested in Italian banks and NPL/UTP market?Ask for a briefing  (in person or via conference call) by sending me a private message.

Most of these updates are published in the Linkedin Group – Entering Italian NPL Market  and Fintech Village

follow #Liberi Di Scegliere via @blastingnews

@massimofamularo

Linkedin

GLG – Gerson Lehrman Group – Council Member

Pubblicato in Newsletter | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Newsletter 2019-05-10

#Savethedates – I am going to be speaking at 

Latest Updates from my English Blog

Sull’Economia Italiana e la politica del governo

  • L’ OCSE ha pubblicato uno studio sull’economia italiana indicando i principali provvedimenti di politica economica di cui il nostro Paese avrebbe bisogno per tornare a crescere: siamo infatti l’unico Paese all’interno del gruppo OCSE dove i redditi si trovano al di sotto dei livelli del 2000. (leggi l’articolo)
  • L’accordo raggiunto tra governo e associazioni dei risparmiatori,  per indennizzare chi ha investito in azioni o obbligazioni subordinate deli 11 istituti di credito oggetto di risoluzioni o ricapitalizzazione precauzionale, solleva problmei di azzardo morale e di compatibilità con l’ordinamento giuridico (leggi l’articolo)
  • Maurizio Landini, ha proposto l’introduzione di una imposta patrimoniale per finanziare un vasto programma di investimenti pubblici che favoriscano la crescita economica – In una serie di commenti via Twitter, Carlo Stagnaro, direttore dell’Osservatorio sull’economia digitale dell’Istituto Bruno Leoni, (leggi l’articolo)

Sulle Banche Italiane e il mercato NPL

  • Al termine di un percorso negoziale durato più di un anno, la normativa europea sugli accantonamenti per i crediti deteriorati (Non Performing) è stata finalmente aggiornata (leggi l’articolo)
  • La quinta Edizione del CV Spring Day, si è tenuta come di consueto nel centro congressi di Palazzo Mezzanotte, al centro dei lavori di quest’anno la dialettica tra Rivoluzione ed Evoluzione, sintetizzata nel titolo: NPE R-Evolution. (leggi l’articolo)

Fintech Updates 

  • Arriva Fintech Voice la nuova rubrica di Credit Village dedicata ai cambiamenti che la digital innovation sta portando nell’industria del Credit Management (leggi l’articolo)

Do you like this newsletter? Share the link to subscribe

Are you interested in Italian banks and NPL/UTP market?Ask for a briefing  (in person or via conference call) by sending me a private message.

Most of these updates are published in the Linkedin Group – Entering Italian NPL Market  and Fintech Village

follow #Liberi Di Scegliere via @blastingnews

@massimofamularo

Linkedin

GLG – Gerson Lehrman Group – Council Member

Massimo Famularo
https://www.linkedin.com/in/massimofamularo/
https://mfamularoenglish.wordpress.com/

To unsubscribe just reply stating in the subject “UNSUBSCRIBE”

Per interrompere la ricezione dei messaggi rispondi all’email indicando nell’ oggetto “Cancella Iscrizione”

Pubblicato in Newsletter | Contrassegnato , | Lascia un commento

Newsletter 2019-03-29

#Savethedate 5th April – I am going to be speaking at CV Spring Day NPE Revolution

Latest Updates from my English Blog

  • As reported by Reuters, Italy and the European Commission have agreed on the renewal of a state guarantee scheme aimed at facilitating the sales of bad bank loans. The so-called ‘GACS’ scheme expired on March 6, but the Italian government reached an agreement with Brussels for an extension. (read more)
  • Unipol engaged 2 transactions with BPER involving  the Sale of the entire shareholding in Unipol Banca to BPER Banca for €220m in cash and the Purchase by UnipolRec of a portfolio of the BPER Banca Group non-performing loans wth a gross value of 1.3€bn for a payment of €130m. This is a clear example of how Specialization and Concentration can be seen as main drivers of NPL market (read more)
  • Evolving in a market revolution: this is the greatest challenge for the Italian credit industry players! Such a complicated and constantly changing scenario that no one, since a few years ago, could have ever forecasted. find out more at the (CV Spring DAY – Milan, Palazzo Mezzanotte 5th April)

Sull’Economia Italiana e la politica del governo

  • Dello spread tra BTP e Bund si parla spesso, ma qualche volta a sproposito: il Ministro salvini ha dichiarato che l’indicatore sarebbe tornato ai livelli precedenti l’insediamento del governo, ma non è cos+ (leggi l’articolo)
  • Uno studio del Think Thank tedesco CEP  attribuisce alla moneta unica un costo elevato per l’italia, ma la metodologia utilizzata è molto discutibile (leggi l’articolo)
  • Si è parlato nuovamente di utilizzare l’oro delle riserve auree detenute da bankitalia per soddisfare il fabbisogno finanziario del governo, non è una buona idea (leggi l’articolo)
  • L’analisi costi-benefici sulla TAV commissionata dal governo giudica l’opera non conveniente, ma ha utilizzato una metodologia discutibile (leggi l’articolo)

Sulle Banche Italiane e il mercato NPL

  • La GACS (Garanzia statale sugli attivi cartolarizzati) è stata prorogata per 24 mesi. Questo meccanismo ha contribuito notevolmente al recente processo di riduzione dell’incidenza dei crediti deteriorati sui bilanci degli istituti di credito Italiani. (leggi l’articolo)
  • Oltre 100 miliardi di transazioni su crediti deteriorati sono state registrate lo scorso anno dall’Osservatorio nazionale NPL Market di Credit Village. Questo equivale a dire che sono stati scambiati crediti per un ammontare pari a quasi il 90% del totale delle esposizioni non performing in essere a fine 2018 nel totale del sistema bancario.(leggi l’articolo)
  • Il rinnovo della GACS è stato inserito nel decreto-legge 25 marzo 2019 n. 22 recante misure urgenti per assicurare sicurezza, stabilità finanziaria e integrità dei mercati, nonché tutela della salute e della libertà di soggiorno dei cittadini italiani e di quelli del Regno Unito, in caso di recesso di quest’ultimo dall’Unione europea (c.d. Decreto Brexit).(leggi l’articolo)

Do you like this newsletter? Share the link to subscribe

Are you interested in Italian banks and NPL/UTP market?Ask for a briefing  (in person or via conference call) by sending me a private message.

Most of these updates are published in the Linkedin Group – Entering Italian NPL Market  and Fintech Village

follow #Liberi Di Scegliere via @blastingnews

@massimofamularo

Linkedin

GLG – Gerson Lehrman Group – Council Member

Massimo Famularo
https://www.linkedin.com/in/massimofamularo/
https://mfamularoenglish.wordpress.com/

To unsubscribe just reply stating in the subject “UNSUBSCRIBE”

Per interrompere la ricezione dei messaggi rispondi all’email indicando nell’ oggetto “Cancella Iscrizione”

Pubblicato in Newsletter | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Newsletter 2019-02-06

#Savethedate 8th February- I am goingo to be speaking at  IMN 2nd Annual Investors’ Conference on Greek and Cypriot NPLs

Latest Update from my English Blog

  • Italy’s economy tipped into recession at the end of last year, according to latest figures. In the final three months of 2018, the economy shrank by 0.2%, following a 0.1% decline in the third quarter, according to the latest update published by ISTAT. (read more)
  • ECB has asked Italian (as well as the other EU) Banks to  make a full provision for its bad debts, not only for the new ones, as stated in March guidelines, but also for the outstanding stock. (read more)
  • A substantial pipeline is also expected for 2019 where already announced deals are worth some 30Bn on primary market and 20Bn on secondary one as reported by the last Banca IFIS Market Whatch
  • Regulatory framework has also seen quite relevant updates in the last 12 months as effectively summarized by Ernst& Young “The Italian NPEs market
  • Banco BPM  approved the binding offer submitted by Elliott International, L.P. (“Elliott”) and Credito Fondiario S.p.A. (“CF”), one of the consortia selected as potential investors for the the last phase of the disposal process regarding a portfolio of bad loans (Project “ACE”). (read more)

Sull’Economia Italiana e la politica del governo

  • Tanto tuonò che piovve: l’Istat ha registrato la seconda variazione trimestrale negativa del prodotto interno lordo e dunque l’Italia è in recessione. Posto che dopo il calcio lo sport preferito nel nostro Paese è lo scaricabarile tra governo e opposizione, è partita la prevedibile gara ad attribuire alla parte avversa la “paternità” della congiuntura negativa.(leggi l’articolo)
  • La congiuntura economica avversa è tutt’altro che una sorpresa, posto che era stata largamente anticipata da numerosi ed evidenti segnali. Facendo un passo indietro, sono decenni che l’economia del nostro paese ristagna (leggi l’articolo)
  • E’ on line il sito del sussidio che impropriamente viene chiamato Reddito di cittadinanza, una misura che ha le gambe corte, per assenza di fondi e distribuisce le risorse in modo iniquo premiando alcune arre geografiche, i single rispetto alle famiglie e penalizzando chi si trova in condizioni di bisogno pur avendo un lavoro (leggi l’articolo)
  • Note di Folkore come la nomina di Lino Banfi a membro della commissione UNESCO possono distrarre l’attenzione dalla politica economica del governo (leggi l’articolo)
  • La RAI ci ha offerto un esempio lampante di disservizio pubblico con la trasmissione televisiva sul Signoraggio (leggi l’articolo) d’altronde grazie ai Social Network non è più tollerabile che informazioni sbagliae o fuorvianti siano diffuse sui mass media (leggi l’articolo)
  • Che la manovra finanziaria non promettesse nulla di buono si capiva dalla querelle sulla possibile procedura d’infrazione (leggi l’articolo) e dall’accordo che si è trovato per scongiurarla. (leggi l’articolo)

Sulle Banche Italiane e il mercato NPL

  • Nella bozza della relazione SREP la Banca Centrale Europea ha chiesto a MPS di svalutare integralmente entro il 2026 tutti i suoi crediti deteriorati (non solo i nuovi flussi come indicato nelle linee guida del marzo 2018) (leggi l’articolo)
  • L’indicazione data MPS è in realtà valida per tutti gli istituti vigilati con differenti scadenze, ci sono sostanzialmente 3 categorie, banche forti, (Intesa e Unicredit), medie (UBI, Banco BPM e simil) e debili (MPS e Carige) (leggi l’articolo)
  • Se il messaggio della BCE non fosse chiaro, si può dire, parafrasando il motto di casa Stark che “l’Inverno sta arrivando” (leggi l’articolo)
  • Posto che le sofferenze del sistema bancario sembrano non avere mai fine, proviamo a capirci qualcosa mettendola giù in parole povere (leggi l’articolo)
  • La BCE ha chiarito che gli obbiettivi in termini di livello dei crediti deteriorati e tassi di coperture verrà stabilito per ogni istituto di credito.(leggi l’articolo)

Do you like this newsletter? Share the link to subscribe

Are you interested in Italian banks and NPL/UTP market?Ask for a briefing  (in person or via conference call) by sending me a private message.

Most of these updates are published in the Linkedin Group – Entering Italian NPL Market  and Fintech Village

follow #Liberi Di Scegliere via @blastingnews

@massimofamularo

Linkedin

GLG – Gerson Lehrman Group – Council Member

Massimo Famularo
https://www.linkedin.com/in/massimofamularo/
https://mfamularoenglish.wordpress.com/

To unsubscribe just reply stating in the subject “UNSUBSCRIBE”

Per interrompere la ricezione dei messaggi rispondi all’email indicando nell’ oggetto “Cancella Iscrizione”

Pubblicato in Newsletter | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Newsletter 2018-11-23

Latest Update from my English Blog

  • Latest Updates on Italian NPL Market includes Hoist Finance entering into an agreement to lease and subsequently acquire the business going concern of the Italian debt collection companies Maran S.p.A.Banca Interprovinciale S.p.A., acquiring 2 protfolios and Banca IFIS and SGA signing an agreement aimed at facilitating SGA customer access to Banca IFIS factoring services (read more)
  • Italian government’s plan to  run fiscal deficit of 2.4% of GDP next year is causing some worries on financial markets (with pressure on the spread between of Italian long term public bond vs German ones commonly used as benchmark) because it threatens long terms sustainability of Public Debt/ GDP ratio (currently above 130%)  and may trigger a downgrade by Rating Agencies. – May this affect Italian NPL Market?  (read more)

Sull’Economia Italiana e la politica del governo

  • In questi giorni, con riferimento al flop dei BTP Italia, si potrebbe dire che gli italiani stiano votando con il portafogli contro il governo. Nelle democrazie moderne, infatti,  le elezioni politiche e amministrative non sono l’unica modalità con la quale i cittadini possono esprimere (o ritirare) il proprio gradimento nei confronti di chi governa. Ad esempio, con un’espressione ormai entrata nel lessico comune si dice che chi emigra (talvolta anche chi si sposta all’interno di uno stesso paese) “vota con i piedi” (leggi l’articolo)
  • Un recente articolo a firma di Domenico Affinito e Milena Gabanelli sul Corriere della sera  ha suscitato più di una reazione perplessa poiché, dopo aver passato in rassegna i fallimenti della gestione passata, imputata ai “privati” si domanda se “Lo stato può fare di meglio?” e conclude che “dopo aver sperimentato ogni sorta di gestione disastrosa, conviene riprendersi la nostra ex compagnia di bandiera”. Si tratta di una rappresentazione fuorviante della realtà (leggi l’articolo)
  • Un perfido “Ekonomista Tetesko” ha avuto l’arroganza di dirci in faccia che il re è nudo: secondo Karsten Wendorff, economista, a capo della divisione Finanze pubbliche della Bundesbank, la politica economica del governo, nella misura in cui mette a repentaglio la sostenibilità del debito pubblico, si prepara a mettere le mani sui risparmi delle famiglie italiane.(leggi l’articolo)
  • Nonostante la retorica gulloleghista farnetichi di “Attacco al popolo” o alla nostra economia, è bene chiarire che la bocciatura incassata prima dai mercati e ratificata poi dal downgrade dell’agenzia di rating Moody’s riguarda la politica economica del governo. Anzi, il risparmio privato delle famiglie italiane, e la connessa prospettiva del governo di aggredirlo con imposte patrimoniali è considerato l’unico baluardo prima che debito pubblico del nostro paese venga declassato al livello di “spazzatura”.(leggi l’articolo)

Most of these updates are published in the Linkedin Group – Entering Italian NPL Market  and Fintech Village

Are you interested in Italian banks and NPL/UTP market?Ask for a briefing  (in person or via conference call) by sending me a private message.

follow #Liberi Di Scegliere via @blastingnews

@massimofamularo

Linkedin

GLG – Gerson Lehrman Group – Council Member

Massimo Famularo
https://www.linkedin.com/in/massimofamularo/
https://mfamularoenglish.wordpress.com/

To unsubscribe just reply stating in the subject “UNSUBSCRIBE”

Per interrompere la ricezione dei messaggi rispondi all’email indicando nell’ oggetto “Cancella Iscrizione”

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Newsletter 2018-10-12

Latest Update from my English Blog

  • Macroreconomic imbalances that currently  threaten Italian banks’ stability may provide an interesting opportunity for credit management firms (read more)
  • Latest Updates on Italian NPL Market including MPS Project Merlino, Kruk Acquisition of 302m unsecured portfolio and Illimity Bank the resulto of business combination between Spaxs and Banca Interprovinciale (read more)

Sull’Economia Italiana e la politica del governo

  • 5 cose sulla Manovra del Cambiamento che dovrebbero far riflettere (leggi l’articolo)
  • Un report della banca d’investimento Goldman Sachs ipotizza che la bassa crescita e l’aumento dello spread possano minare la sostenibilità del debito pubblico Italiano (leggi l’articolo)
  • Luigi Di Maio ha dichiarato che verrà introdotta entro la fine dell’anno una normativa per disciplinare le chiusure domenicali obbligatorie e in generale gli orari di apertura nei giorni festivi (leggi l’articolo).

Sulle Banche Italiane e il mercato NPL

  • Stress Test BCE: segnali positivi per le banche europee.  Allo scadere del termine per inviare le segnalazioni, gli operatori sono moderatamente ottimisti sugli esiti di quest’anno.   (leggi l’articolo)
  • La Commissione Europea ha accordato una nuova proroga allo schema di Garanzia che aiuta le banche a smaltire i crediti deteriorati. (leggi l’articolo)
  • Nell’ultimo Bollettino BCE l’italia si colloca all’ultima posizione (Grecia esclusa) per permanenza di squilibri macroeconomici (leggi l’articolo

Fintech Updates 

  • The first CV Fintech DAY will take place on November 21st at Corwne Plaza Milan Linate (read more)

Do you like this updates? Subscribe my Newsletter

Are you interested in Italian banks and NPL/UTP market?Ask for a briefing  (in person or via conference call) by sending me a private message.

Most of these updates are published in the Linkedin Group – Entering Italian NPL Market  and Fintech Village

follow #Liberi Di Scegliere via @blastingnews

Massimo Famularo
https://www.linkedin.com/in/massimofamularo/
https://mfamularoenglish.wordpress.com/

@massimofamularo

Linkedin

GLG – Gerson Lehrman Group – Council Member

Pubblicato in NPL, Spunti di riflessione | Lascia un commento

Newsletter 2018-09-06

Don’t miss my panel at Berlin Distressed Investments Forum  (September 13th) and workshop at Banca IFIS NPL Meeting (September 27th)

#Savethedate 15 Novembrer – IMN Investors’ Conference on Italian & European NPLs (Link to Register)

Latest Update from my English Blog

  • Good News for Italian Banks since the  Italian guarantee scheme to facilitate the securitisation of non-performing loans (GACS) has been prolonged (read more)
  • Latest Updates on Italian NPL Market including MPS Project Merlino, Kruk Acquisition of 302m unsecured portfolio and Illimity Bank the resulto of business combination between Spaxs and Banca Interprovinciale (read more)

Sull’Economia Italiana e la politica del governo

  • Fitch Ratings ha sospeso il giudizio, per il momento, sul possibhile downgrade del nostro paese modificando l’outlook da neutrale a negativo(leggi l’articolo)
  • Moody’s ha deciso di attendere la nota di aggiornamento sul DEF per decidere sulla eventuale revisione del rating italiano.(leggi l’articolo)
  • Nell’ultimo Bollettino BCE l’italia si colloca all’ultima posiziomne (Grecia esclusa) per permanenza di squilibri macroeconomici (leggi l’articolo)
  • Con riferimento alle agenzie di Rating  è importante evidenziare quanto rilevanti siano i fattori di rischio per la tenuta del bilancio pubblico introdotti dal nuovo esecutivo e come il rischio che la situazione degeneri in maniera grave si faccia ogni giorno più elevato.(leggi l’articolo)
  • Puntuale come la morte e le tasse, alla fine dell’estate si torna a parlare di manovra di bilancio e, ritornano le critiche preventive nei confronti del rigore nei conti e del rispetto dei parametri di riferimento (leggi l’articolo)

Sulle Banche Italiane e il mercato NPL

  • La Commissione Europea ha accordato una nuova proroga allo schema di Garanzia che aiuta le banche a smaltire i crediti deteriorati.(leggi l’articolo)
  • Nell’ultimo Bollettino BCE l’italia si colloca all’ultima posiziomne (Grecia esclusa) per permanenza di squilibri macroeconomici (leggi l’articolo)
  • Poste Italiane distribuirà i finanziamenti Unicredit -Secondo la lettera d’intenti appena firmata si partirà con le cessioni del quinto dello stipendio. (leggi l’articolo)
  • La BCE ha chiarito che gli obbiettivi in termini di livello dei crediti deteriorati e tassi di coperture verrà stabilito per ogni istituto di credito.(leggi l’articolo)

Fintech Updates

  • Amazon sta realizzando una piattaforma di confronto prezzi per prodotti assicurativi per entrare nel mercato assicurativo partendo dal Regno Unito (leggi l’articolo)
  • Virtual B e GFT raccontano come La trasformazione digitale degli intermediari finanziari passi dall’utilizzo di intelligenza artificiale e machine learning (leggi l’articolo)

Sulla dipartita di Sergio Marchionne

Do you like this updates? Subscribe my Newsletter

Are you interested in Italian banks and NPL/UTP market?Ask for a briefing  (in person or via conference call) by sending me a private message.

Most of these updates are published in the Linkedin Group – Entering Italian NPL Market  and Fintech Village

follow #Liberi Di Scegliere via @blastingnews

Massimo Famularo
https://www.linkedin.com/in/massimofamularo/
https://mfamularoenglish.wordpress.com/

@massimofamularo

Linkedin

GLG – Gerson Lehrman Group – Council Member

 

Pubblicato in Banche, NPL, Spunti di riflessione | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Newsletter 2018-07-28

Do you like my updates? subscribe my newsletter 

Se ti interessano questi aggiornamenti iscriviti alla newsletter

Latest Update from my English Blog

My workshop at Banca IFIS NPL Meeting

Sulla dipartita di Sergio Marchionne

Fintech Updates:

Sulle Banche Italiane e il mercato NPL

Sul Decreto Dignità e l’attività del governo

Are you interested in Italian banks and NPL/UTP market?Ask for a briefing  (in person or via conference call) by sending me a private message.

Most of these updates are published in the Linkedin Group – Entering Italian NPL Market  and Fintech Village

follow #Liberi Di Scegliere via @blastingnews

@massimofamularo

Linkedin

GLG – Gerson Lehrman Group – Council Member

 

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento